Cos'è Screen Share?

Screen Share è una soluzione di condivisione che consente a uno o più dispositivi di condividere il proprio schermo su un altro dispositivo. I dispositivi che condividono i propri schermi sono chiamati mittenti. Il dispositivo che accetta gli schermi condivisi viene definito ricevente.

Nota: Screen Share è disponibile su ActivPanel Elements Series con firmware v3.2 o versione successiva e su ActivConnect OPS-G con firmware v2.4.2 o versione successiva. Per aggiornare ActivPanel o ActivConnect, visitare la pagina degli aggiornamenti.

Come funziona la condivisione dello schermo?

Si tratta di un processo in due fasi. La prima fase è la fase di rilevamento e si verifica quando il mittente cerca un ricevente sulla rete. La seconda fase è la fase di mirroring e si verifica dopo che un processo di autenticazione avrà confermato che il mittente è connesso al ricevente corretto. Se la fase di condivisione dello schermo ha esito positivo, questi comunicano direttamente l'uno con l'altro.

Nota: al primo avvio del mittente Screen Share sul Mac, sarà necessario fornire a Screen Share l'autorizzazione di condividere lo schermo. Seguire le istruzioni visualizzate per eseguire l'operazione.

Fase di rilevamento

Il trasmittente può completare la fase di rilevamento e iniziare la condivisione dello schermo sul ricevente mediante ID di connessione:

  • • mediante una connessione Internet
  • • su una rete locale quando non è disponibile una connessione Internet

Anche quando è disponibile una connessione Internet, Screen Share tenterà di utilizzare la rete locale per un rilevamento più rapido qualora la connessione Internet non sia sufficientemente stabile.

Nota: per consentire il rilevamento su una rete locale, è necessario che mDNS sia abilitato.

Per consentire il rilevamento dei dispositivi su una rete locale con varie subnet, è necessario che le subnet siano instradabili. Configurare le impostazioni del router su "Consenti traffico UDP". Il router del punto di accesso deve consentire gli scambi UDP.

Fase di mirroring

Se trasmittenti e riceventi possono comunicare tra loro, la fase di mirroring può avere inizio. Tutto il traffico tra trasmittenti e riceventi avviene su reti interne.

Il mirroring può avvenire se il trasmittente e il ricevente sono su subnet diverse. Se il trasmittente e il ricevente sono su subnet diverse, impostare l'opzione "Consenti traffico UDP". Il router del punto di accesso deve consentire gli scambi UDP.

Nota: sebbene durante l'utilizzo di Screen Share possa verificarsi il mirroring tra reti (non su rete locale e/o subnet diverse), Promethean non supporta né garantisce ufficialmente le prestazioni di condivisione dello schermo.

Per ulteriori informazioni, vedere le considerazioni relative alla rete di Screen Share.