La pulizia del proiettore, mirata alla rimozione di polvere e sporcizia, consente di garantire un funzionamento senza problemi.

Pulizia dello specchio del proiettore

  1. Rimuovere la polvere con un soffietto o un soffiatore per macchine fotografiche, facilmente reperibili presso rivenditori di macchine fotografiche, per evitare di graffiare lo specchio durante la pulizia.
  2. Pulire delicatamente con un panno specifico per obiettivi o, in alternativa, utilizzare un tessuto per la pulizia degli obiettivi con una piccola quantità di detergente liquido per obiettivi.

Attenzione:

  1. Spegnere sempre il proiettore e lasciarlo raffreddare per almeno 30 minuti prima di pulirlo.
  2. Non toccare mai lo specchio o l'obiettivo del proiettore direttamente con le mani.
  3. Non utilizzare panni che potrebbero graffiare lo specchio.
  4. Non utilizzare detergenti abrasivi, solventi o altri detergenti chimici aggressivi.

Pulizia del case del proiettore

  1. Rimuovere la polvere con un panno umido pulito.
  2. Inumidire il panno con acqua calda e un detergente delicato (ad esempio quello utilizzato per lavare i piatti) e pulire il case.
  3. Sciacquare il panno per eliminare il detergente e passarlo nuovamente sul proiettore.

Attenzione:

Per evitare lo scolorimento o lo sbiadimento del case, non utilizzare detergenti abrasivi a base d'alcol.

Avvertenza:

  1. Assicurarsi di spegnere e scollegare il proiettore almeno 30 minuti prima di effettuare la pulizia. In caso contrario, esiste la possibilità di incorrere in gravi ustioni.
  2. Per la pulizia utilizzare solo un panno umido. Evitare l'ingresso di acqua nelle aperture di ventilazione del proiettore.
  3. Se, durante la pulizia, una piccola quantità d'acqua entra accidentalmente nel proiettore, scollegarlo e tenerlo per diverse ore in una stanza ben areata prima di utilizzarlo.
  4. Se, durante la pulizia, dovesse entrare molta acqua all'interno del proiettore, farlo controllare dai tecnici dell'assistenza clienti.