Il proiettore Promethean è compatibile con la modalità 3D?

Solo i proiettori DLP di Promethean sono con la modalità 3D. Affinché sia possibile visualizzare contenuto 3D su un proiettore PRM-32, PRM-35 o EST-P1, il computer deve disporre di una scheda grafica quad core. Per ulteriori informazioni, consultare gli articoli 1098 e 1100.
Per informazioni sulla visualizzazione di contenuto con un proiettore PRM-45 o UST, consultare gli articoli 1099 e 1101

Che tipo di modalità 3D utilizza il proiettore?

I modelli PRM-32, PRM-35 ed EST-P1 utilizzano la modalità Frame Sequential. I modelli PRM-45 e UST utilizzano la modalità Frame Packing, Top/bottom, Side by side o Frame Sequential.

È possibile utilizzare il proiettore normalmente quando è attivata la modalità 3D?

Il computer dispone di una scheda grafica quad core

Sì. I contenuti 2D vengono visualizzati normalmente e i contenuti 3D vengono visualizzati come tali.Per visualizzare contemporaneamente immagini 3D e 2D, l'opzione ottimale è Frame Sequential, poiché con altre modalità 3D le immagini 2D potrebbero risultare distorte.

Il computer non dispone di una scheda grafica quad core

No. È possibile attivare la visualizzazione in modalità 2D o 3D, ma non in entrambe: la scheda grafica non è abbastanza potente da supportare il rendering di entrambe le modalità contemporaneamente. 

Che tipo di occhiali 3D è necessario utilizzare?

È possibile utilizzare qualsiasi modello di occhiali 3D con tecnologia Active Shutter e DLP. Promethean non consiglia nessuna marca specifica. 

È possibile utilizzare Promethean ActivBoard per interagire con il contenuto 3D?

Dipende dal contenuto 3D utilizzato. In genere è possibile controllare mediante ActivBoard la maggior parte di contenuto 3D interattivo.

Per visualizzare contenuto 3D è possibile utilizzare un normale cavo VGA o è necessario un cavo HDMI?

Il contenuto 3D DLP può essere visualizzato sia con cavi VGA, sia con cavi HDMI. Per i riproduttori DVD Blu-ray 3D, è necessario utilizzare cavi HDMI compatibili con la specifica 1.4. 

È possibile visualizzare fotografie 3D mediante i proiettori Promethean?

Sì, a condizione che venga utilizzato un dispositivo di visualizzazione di immagini 3D appropriato.  Per ulteriori informazioni, contattare il produttore del dispositivo.

Per visualizzare contenuto 3D è necessario posizionarsi esattamente davanti alla superficie di proiezione?

Gli occhiali attivi consentono di visualizzare l'immagine 3D praticamente da qualsiasi angolo; è supportato un raggio di 120° intorno all'immagine e gli studenti possono sedere anche a 10 metri di distanza dalla superficie di proiezione con la massima fedeltà di visualizzazione Stereoscopic 3D.

Per la visualizzazione 3D è necessario posizionarsi a una distanza specifica?

No, ma in genere si ottengono risultati ottimali a una distanza di almeno due metri dalla superficie di proiezione.  

Perché sulle lenti degli occhiali 3D si verifica uno sfarfallio durante la visione?

Lo sfarfallio è dovuto a interferenze.  La causa dello sfarfallio può essere un'interferenza provocata da un agente esterno quale una lampada a fluorescenza. Se si disattiva la fonte di interferenza, il fenomeno non si verifica.

È possibile utilizzare gli occhiali 3D delle sale cinematografiche?

No. Gli occhiali 3D delle sale cinematografiche utilizzano sistemi Red/Green o Red/Blue, nei quali i colori agiscono come filtri per le due immagini colorate proiettate sullo schermo. I proiettori Promethean utilizzano la modalità Stereoscopic 3D per la creazione dell'immagine 3D, pertanto gli occhiali delle sale cinematografiche non funzionano. 

L'opzione 3D appare disattivata nelle impostazioni del proiettore

Verificare di aver collegato il proiettore a un dispositivo compatibile. Verificare che il PC disponga di output a 120 Hz.

La modalità 3D si disattiva senza preavviso, anche quando sono selezionate tutte le opzioni 3D necessarie

Riavviare il computer.

La visione di materiale 3D provoca emicranie

La visualizzazione prolungata di materiale 3D può causare emicranie. È consigliabile interrompere la visione di tale materiale a intervalli regolari. 

Riproduzione di contenuto 3D di YouTube

Per riprodurre contenuto 3D di YouTube sui proiettori Promethean PRM-32, PRM-35 ed EST-P1, è necessario disporre di un browser Web aggiornato alla versione più recente. È possibile che alcuni video non siano riproducibili nel formato 3D desiderato.

La riproduzione di contenuto 3D di YouTube sui proiettori PRM-45 e UST è un'operazione semplice.  È sufficiente impostare il formato 3D utilizzato nel video nel menu del proiettore.  Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo 1099