Non utilizzare polveri abrasive, sapone, detersivi, detergenti o solventi a base di petrolio per pulire la superficie di ActivBoard. 

In caso non si disponga di tale prodotto, è possibile utilizzare detergenti a base di acqua con ammoniaca, aceto o agrumi (ad esempio, sgrassatori o detergenti per vetri) che non lascino residui. Prima dell'utilizzo, controllare sempre la composizione e gli ingredienti riportati sull'etichetta della confezione o provare il prodotto su un'area circoscritta prima di applicarlo sull'intera superficie.

Macchie difficili o accumuli di altre impurità come impronte digitali, sporco, polvere o derivanti dall'uso di grasso, matita o pennarelli indelebili possono richiedere l'uso di un detersivo e una spazzola a setole morbide. Dopo questo tipo di pulizia, sarà necessario pulire più volte la superficie con l'apposito detergente per lavagne o alcool denaturato. I graffi non possono essere rimossi e rendono più difficile l'eliminazione di macchie e inchiostro. Non utilizzare spazzole metalliche, raschietti o panni abrasivi di cui non si conosce l'utilizzo precedente.

Per rendere di nuovo levigata la superficie di scrittura, sarà sufficiente utilizzare un qualsiasi prodotto spray per la lucidatura di uso domestico.

La superficie di ActivBoard è stata realizzata per durare a lungo nel tempo. In condizioni di utilizzo normali e con una corretta manutenzione si potranno ottenere risultati soddisfacenti. 

Se si utilizza ActivBoard Touch, consultare l'articolo 1061 per maggiori informazioni.